Ray Yafi

DESCRIZIONE DELLE OPERE

Ripensando a quando ho sentito per la prima volta questa parola, ho davvero pensato che significasse baciare tua madre. Poi ho scoperto che significava “la vagina di tua madre”. II che é quando ho capito che ci sono insulti usati per umiliare donne che per umiliare gli uomini. In arabo. Stranamente. Ci sono molti insulti che umiliano gli uomini paragonandoli alle donne.Le ultime due settimane sono state una colorita Iezione mentre parlavo con diverse donne e imparavo i moltiinsulti che esistono nella regi- one araba. Piu donne intervistavo. Contestualmente strane diventavano Ie origini depliinsulti. Era importante immergersi in profonditâ nei riferi- menti culturali di questi insulti, poiché simili insulti avevano pesi diversi nei diversi paesi.In arabo la parola â (ha-qeerah) significa vile e puo essere usato sia per gli uomini che per Ie donne. La lettera b puo essere usato scherzosamente tra amici o come attacco personale verso gli altri. In seguito ho appreso che Io stessoidentico insulto aveva un significato diverso in E usato per descrivere una puttana femmina e non ha lo stesso peso seusato nei confronti degli altri.

BIOGRAFIA

Ray Yafi e una graphic designer e brand strategist siriana.Si è di plomata all’American University of Sharjah con una Triennale in Scienze della Comunicazione Visiva dove ha studiato design bilingue e Ie basi della tipografia araba. Ray lavora in varie discipline creative  nell’ambito del design editoriale.dello sviluppo di identità e neIl’art direction. In quanto parte del team creativo di Palmwood, ha lavorato nel costruire dei brand che colmino il divario tra il design e le sfumatura culturali di Dubai. Ha lavorato su vari progetti il cui focus é creare sistemi visivi che elevino la brand experience accompagnandoli ai principi dello humancentered design.